ASD Boomerang Runners

04.10.2020 Albignasego

 

Ciao a tutti!

Sono Gazy*!

Oggi 04 Ottobre, per la seconda domenica dalla timida ripresa delle marce amatoriali o ludico motorie come dicono quelli che hanno studiato sono stato presente in maniera virtuale alla 41a MARCIA DEL DONATORE ottimamente organizzato dal GPDS Albignasego. Questa di oggi è la prima marcia del 2020, post lock down, che ha mantenuto la data prevista inizialmente prevista dal calendario Marciapadova. Complimenti agli organizzatori per averci creduto fino ad oggi, anche quando tutto sembrava andare verso altre direzioni, e per aver prontamente cercato di adeguarsi alle norme che periodicamente venivano emanate.  

Percorsi da 6 e 13 km con possibilità di fare più giri e quindi di allungare i percorsi e di personalizzare il kilometraggio grazie anche all’orario di partenza ampliato dalle 08.00 alle 11.00.

Ottimo il controllo all’ingresso del villaggio, il controllo temperature e igienizzazione delle mani, ma forse un po’ sovrastimato lo spazio dedicato ai singoli e di conseguenza a farne le spese è stato lo spazio dedicato ai 33 gruppi iscritti ma queste sono mie semplici considerazioni.

Una critica invece la devo fare a quasi tutti i gruppi, sia tesserati che spontanei, che sembra non abbiano recepito fino in fondo che ad oggi le manifestazioni a cui eravamo abituati non esistono più.

Purtroppo sia domenica scorsa, in minor numero, che oggi si vedevano sui percorsi gruppi di 5/20 atleti correre o camminare tutti vicini tra loro e senza dispositivo di protezione. Questo atteggiamento rende vani tutti gli sforzi degli organizzatori e rischia di provocare in un futuro prossimo un nuovo blocco delle manifestazioni come già successo con altre categorie di manifestazioni.

Naturalmente queste osservazioni e/o critiche devono essere recepite come costruttive e non voglio offendere nessuno ma solo aiutare gli organizzatori delle prossime manifestazioni in quanto comprendo che ogni domenica servirà a implementare il bagaglio d’esperienza che ad oggi purtroppo non esiste.

Ora parliamo un po’ di noi rossi boom.

27 partecipanti a questa che era e rimane una classica di ottobre. Seppur distanziati e con partenze a scaglioni tanto divertimento e alla fine, per gli ultimi rimasti un ottimo caffè in un bar della zona.

Oggi sentivo i runner del mio gruppo parlare di “Manzi” e “Pollastre” e mi chiedo cosa volevano dire con questi termini ma penso che siano bei termini in quanto, quando ne parlavano, avevano il viso sorridente.

Che vogliano darsi all’agricoltura?

 

Atleta del giorno Luca Stoppa che dopo tanti rinvii è finalmente riuscito a fare una maratona ma per l’emozione non è riuscito a dirci quale.

Ora vi saluto e mi raccomando, guardate le foto ma cliccate “mi piace” e condividete.

Ciao da Gazy.

Per vedere le nostre foto cliccate 

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie di profilazione proprio e di altri siti. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Grazie! To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information