ASD Boomerang Runners

Gazy a Rovolon Ultima uscita stagione 2019/20

 

Ciao a tutti!

Sono Gazy*!

Oggi 02.08.2020 è la ultima uscita, di questa stagione 2019/2020, per me a Rovolon.

Cronaca della giornata.

Ore 6.00. Un temporale si sta abbattendo da più di 2 ore sopra Rovolon, sembra proprio che la mia ultima uscita sia destinata ad essere cancellata. I messaggi tra i componenti del direttivo si susseguono, ma niente porta a pensare positivo.

Ore 6.20: Miracolo, la pioggia cessa e immediatamente tutti si attivano, a tutti i costi l’ultima uscita dei Boomerang Runners si farà.

Oggi ben 24 soci/amici si sono ritrovati all’Azienda Belvedere per festeggiare la chiusura di questa stagione 2019/20 che certamente è stata una delle più dure e complicate per il direttivo.

Dopo lo scampato pericolo delle ore 6.00 un bel sole ha accompagnato i partecipanti negli ultimi km e, alla fine, la soddisfazione si percepiva nei sorrisi di tutti.

Anche in questa giornata si sono registrate nuove presenze sia tra i runners che tra i camminatori.

Tra questi ultimi un plauso speciale a Ferdy che da Febbraio, mese in cui ha iniziato a frequentare i camminatori, è riuscito oggi a migliorare il suo kilometraggio passando da 5 km in piano a ben 9 km con un dislivello importante.

Tra i runners ha fatto piacere vedere Francesco e la sua famiglia al completo, e Ivana, segno che oltre a far divertire chi partecipa, questi ritrovi sono anche motivo di unione.

Come gia’ precedentemente anticipato la scorsa domenica, il ristoro finale ha avuto un ruolo rilevante anche in questa ultima uscita; oggi i soci hanno potuto gustare crostini con baccala’ mantecato, sarde in saor, panini con salame, anguria e immancabili i meravigliosi dolci fatti artigianalmente da Cristina, Rossella e Ivana, il tutto innaffiato da prosecco e rabosello e… poca acqua!

Come sempre i ritrovi Boomerang Runners sono l’occasione per soddisfare sia il fisico che la ‘pancia’!

Ora vi saluto e vi auguro buone vacanze, ma vi do appuntamento virtuale a domenica prossima, per il mio ultimo resoconto di questa stagione.

Per vedere le nostre foto cliccate 

 

* Gazy è il gazebo che solitamente riceve i Boomerang Runners alle marce domenicali

 

.


Gazy a Bovolenta e non solo (2)

 

Eccomi ormai sono famoso:

Oggi 26 gennaio ero a Bovolenta alla Quattro passi tra ponti e canai.

Una marcia che si fa notare per l’esperienza del gruppo che la organizza e che non può che raccogliere consensi da parte dei runners del padovano.

Belli i ristori e il percorso ed il gruppo Appiedati Bovolenta ha fatto il proprio dovere nell’accogliere i runners e a farli  sentire a proprio agio.

Peccato che avessero dimenticato di regolare il climatizzatore e onestamente oggi era un po’ umido e il freddo si faceva sentire.

Comunque un complimento al gruppo che con i loro volontari nel percorso ha fatto veramente un ottimo lavoro.

Poi mi hanno chiamato nel palco per ricevere il premio del gruppo ma io non posso muovermi.

Ora parliamo un po’ di noi Boomerang.

Oggi ero in compagnia di Anna e Renato che oltre a tenermi d’occhio hanno pensato anche al terzo tempo e hanno portato dei dolci che ai soci hanno fatto gola nonostante al ristoro finale ci fosse un ottimo minestrone a riscaldare i partecipanti.

Oggi ho rivisto persone che pensavo di non rivedere più, ma a loro voglio dire che in ogni momento saranno sempre i benvenuti e per me sarà sempre un piacere salutarli.

Un'altra delegazione dei Boom era presente a Lusia per la marcia di San Valentino giunta all’ottava edizione e in comune a Bovolenta aveva il freddo umido oltre alla nebbia.

Anche in questo caso bel percorso con vari ristori; da segnalare il ristoro vegano dove si è potuto assaggiare quello che questa filosofia di vita propone, ma onestamente un Km dopo c’era il ristoro abusivo con carne alla griglia e questo ha fatto la differenza.

Voglio segnalare anche i due soci che hanno fatto la W Inter trail dei gay da cui il nome è tutto un programma.

Scusate mi dicono WINTER GHEIL TRAIL avevo capito male.

In ogni caso Viva I boom e

Speriamo di ritrovarci domenica prossima.


Per vedere le nostre foto cliccate 

26.07.2020 Gazy a Rovolon

 

 

Ciao a tutti!

Sono Gazy*!

Oggi 26.07.2020 è la penultima uscita, di quest’anno 2019/2020, per me a Rovolon.

Oggi degli abituali soci mancavano ben 4 persone. Due assenti giustificati e due “fannulloni” che hanno preferito abbandonarsi tra le braccia di Morfeo. Giulia era giustificata in quanto impegnata in uno scambio di coccole affettuose con il suo “Ciccino” per tutto il Week End lontana dagli occhi inquisitori di babbo e mamma BEO. Manfredo invece è stato costretto a disertare per acciacchi dovuti all’avanzare degli anni ma sicuramente tornerà con noi per la prossima uscita. Per la prima volta si è unita a noi Michela un'altra affascinante Runners. Benvenuta Michela e spero tu oggi ti sia divertita e che continueremo a vederci. Sono sicuro apprezzerai sia lo spirito dei Boom che il sottoscritto.

Ora passiamo a raccontare la giornata.

Runners, 15 km corsi tranquilli e sempre con il sorriso sui percorsi che ormai stanno diventando ogni giorno sempre più famigliari.

Camminatori, oggi solo 9 km ma sudati. Anche oggi nuovi percorsi ma lo stupore per i paesaggi e per la flora che si incontra continuano a stupire.

Ristoro finale, che dire. Anche oggi pane e salame con peperoni, pizzette, biscotti, frutta e……tiramisù. Il tutto accompagnato da Prosecco e Rabosello servito alla giusta temperatura.

Per il momento vi saluto, ci sentiamo alla prossima!

 

P-S. Naturalmente io e tutti i soci siamo sempre con ALEX ZANARDI e gli urliamo in coro:

 

ALEX NON MOLLARE.


Per vedere le nostre foto cliccate 

19.07.2020 Gazy San Carlo Orefice

 

 

Ciao a tutti!

Sono Gazy*!

 

Oggi 19.07.2020 è la quarta uscita per me a Rovolon.

Oggi si festeggia la festa dei mariti dediti ai lavori di manutenzione domestica e il Vaticano con Bolla Papale datata 12 Luglio 2020 ha nominato come loro protettore SAN CARLO OREFICE. I miei amici e soci Boom si sono trovati presso l’Azienda Belvedere, sede estiva dei Boomerang Runners, per correre e camminare in compagnia. Ormai il programma è ben definito, corsa/camminata e poi ristoro finale.

Ogni volta si cerca di rinnovare i percorsi e devo dire che anche questa volta Elisa e Fabio hanno centrato l’obiettivo. Percorsi duri ma fantastici alla scoperta di quanto di bello e istruttivo i nostri colli possano dare.

Oggi per un puro caso i due gruppi, camminatori e runners si sono tutti ritrovati a metà percorso sul Santuario sito in cima al Monte della Madonna ed è stato bello vedere negli occhi dei runners lo stupore nel trovare i camminatori e la foto di gruppo è stata una naturale conseguenza. Tutto si è svolto, come sempre, in totale armonia e divertimento ma ci sono delle belle news.

A breve in tutte le librerie ed edicole italiane e della Repubblica di San Marino sarà esposto il primo libro di Sonia (BEO) intitolato “ I miei primi tre travagli” un libro in cui l’autrice ripercorre i momenti topici  dei suoi travagli, non tralasciando le reazioni del suo compagno “el Beo” in quei momenti che sconvolgeranno il futuro dell’Italia fino al 2020 quando il Corona Virus prenderà il sopravento.  

Noi Boom siamo fortunati perché ci siamo “subiti” tutta l’anteprima del libro oggi in soli 10 km di camminata:

 

P-S. Naturalmente io e tutti i soci siamo sempre con ALEX ZANARDI e gli urliamo in coro:

 

ALEX NON MOLLARE.


Per vedere le nostre foto cliccate 

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie di profilazione proprio e di altri siti. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Grazie! To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information